Mark
2016


Flos
Bon Jour a tout le monde

Ah, l'amour!
Una vera avventura
Lasceresti il mare per amore?
Una notte in mezzo al bosco
We love Philippe!



For the launch of the new Bonjour lamp, Flos commissioned five stories to interpret the fun and playful nature of the lamp. Also in one of them you can spot its designer, Philippe Starck, in a very curious situation. 





Episode 1
Ah, l'amour!


“Non è un appuntamento al buio, e nemmeno una cena a lume di candela. Sarà Amore? Chi può dirlo! Amore è folle e a volte fa innamorare persone che si detestano, o quelle provenienti da continenti diversi, o già impegnate con altri. Succede anche che se ne vada via e non torni mai più! È una cena sui tetti della città, alla luce di Bon Jour. Se non c’è Amore, c’è complicità.”





Episode 2
Una vera avventura


“Andate tutti a dormire: la notte è mia! La mia camera è un’astronave e io sono un cowboy dello spazio, un esploratore galattico, un pirata interstellare. Sarò il primo a comunicare con altre forme di vita, disegnerò le mappe dell’universo e camminerò su sei nuovi pianeti. Anche sette. Adesso uscite dalla mia camera, sto partendo!”





Episode 3
Lasceresti il mare per amore?


“Non ci penso neanche a venire con te, marinaio: sulla terra mi annoierei da morire! Mica è colpa delle sirene, se i marinai si innamorano di loro. Vivono libere nel mare, conoscono ogni delfino, ogni balena, ogni manta e ogni medusa. Hanno i loro rifugi sui fondali, fra conchiglie e coralli. Ogni tanto si affacciano per guardare le stelle: è allora che i marinai le vedono, belle e dispettose.”





Episode 4
Una notte in mezzo al bosco


“Alberi, stelle, versi di animali notturni, luna piena, scintillio della neve, orso! Paura? No. La notte nel bosco è incantata ma un po’ freddina. Bisogna scaldarla. Ridere è il modo migliore, soprattutto se si è con gli amici: ci fa muovere circa 80 muscoli diversi, di cui solo 15 sono quelli del viso. E poi ovviamente correre, correre tanto!”





Episode 5
We love Philippe!


“Sono nata in una notte d’estate, a Formentera. Ho preso vita da un disegno e per un attimo mi sono sentita Pinocchio, ma ho subito realizzato che non ho il naso e sono più bella. Per forza: il mio papà è Philippe Starck! Un vulcano creativo che mi trasmette tutta la sua energia: io ho imparato ad accumularla, così posso girare libera e senza fili.”





Workroom for Flos:

Motion Direction, Design
Animation

Sound Design

A collaboration with:

Production—Condenast
Illustration—Simone Massoni

ConceptFrancesca Finarelli

More information—Flos